Viola Ardone

Viola Ardone (Napoli 1974) insegna latino e italiano al liceo. Per Einaudi Stile Libero ha pubblicato Il treno dei bambini (2019), caso letterario dell’anno, in corso di traduzione in trentaquattro lingue, che diventerà presto un film, e Oliva Denaro (2021). more →

Matteo Bergamo

Nato e cresciuto a Venezia,Matteo Bergamo ha studiato all´universita IUAV di Venezia e alla TU München. Dopo il diploma e l’abilitazione alla professione di architetto in Italia e Germania è stato assistente alla facoltá di architettura TU München, Lehrstühl Baukonstruktion more →

Maria Borio

Maria Borio classe ’85, laureata in Lettere, è dottore di ricerca in letteratura italiana, e ha pubblicato le raccolte Vite unite (XII Quaderno italiano di poesia contemporanea, Marcos y Marcos, 2015) e L’altro limite (Pordenonelegge-Lieticolle, 2017). Ha inoltre scritto le more →

Francesca Buoninconti

Francesca Buoninconti è naturalista e giornalista scientifica. Collabora alla redazione e al microfono di Radio3 Scienza, il quotidiano scientifico di Radio3 Rai; racconta la zoologia ai ragazzi su Rai Gulp per “La Banda dei FuoriClasse” e scrive di scienza, natura more →

Gianluca Didino

Gianluca Didino (1985) ha pubblicato Essere senza casa. Sulla condizione di vivere in tempi strani (minimum fax, 2020) e Brucia, memoria (Quanti Einaudi, 2021). Ha scritto per riviste italiane e straniere, tra cui Internazionale, IL del Sole 24 Ore, The more →

Tommaso Di Dio

Nato nel 1982, vive e lavora a Milano. Dopo il libro di poesie Favole (Transeuropa 2009),  nel 2012 una scelta di sue poesie inedite è stata pubblicata in La generazione entrante, Ladolfi Editore. Dal 2005 collabora all’ideazione e alla creazione more →

Maddalena Fingerle

Maddalena Fingerle è nata a Bolzano nel 1993. Ha studiato Germanistica e Italianistica a Monaco di Baviera alla Ludwig-Maximilian-Universität, dove collabora come ricercatrice. Alcuni suoi racconti sono usciti su «Nazione Indiana», «CrapulaClub» e «Narrandom». Lingua madre ha vinto la 23° more →

Carmen Gallo

Carmen Gallo è nata a Napoli nel 1983, dove vive. Si occupa di poesia metafisica del Seicento e dei rapporti tra teologia e letteratura (L’altra natura. Eucaristia e poesia nel primo Seicento 2018), e lavora ad un dottorato in Letterature more →

Massimo Gezzi

Nato nelle Marche nel 1976, Massimo Gezzi è poeta (Il mare a destra, 2004; L’attimo dopo, 2009/2017; In altre forme/En d’autres formes/In andere Formen, 2011), Il numero dei vivi 2015 (Donzelli), L’attimo dopo 2017 (Sossella), critico letterario, traduttore, insegnante di more →

Daniele Mencarelli

Nato a Roma, nel 1974, Daniele Mencarelli da diversi anni vive ad Ariccia. Dal 1997 ha pubblicato diverse raccolte di poesie, ora tutte nel volume Tempo circolare (poesie 2019-1997) Pequod insieme ad un’inedita. Nel 2018 è uscito il romanzo La more →

Luca Molinari

Luca Molinari è critico, curatore e professore ordinario di Teoria e Progettazione dell’Architettura presso la Seconda Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli. Scrive come autore indipendente per numerose riviste e quotidiani, oltre a essere direttore editoriale della rivista “Platform”. more →

Simona Morani

Simona Morani è nata a Faenza nel 1982 ma è cresciuta a Canossa, in provincia di Reggio Emilia. Laurea­ta in Lingue, si è trasferita in Germania, dove lavora come giornalista culturale, interprete e redattrice per il cinema e la tv. more →

Irene Penazzi

Nata a Lugo (Ravenna) nel 1989, si è laureata all’Accademia di Belle Arti di Bologna, corso di Illustrazione per l’Editoria, e ha trascorso un anno alla HAW di Amburgo con il progetto Erasmus. Il suo libro di esordio, uscito in more →

Samanta Schweblin

Samanta Schweblin (Buenos Aires, 1978) è una scrittrice argentina di fama internazionale. Tra le sue opere, tradotte in 25 lingue, le raccolte di racconti La pesante valigia di Benavides (Fazi, 2010) e Sette case vuote (SUR 2021), che le ha more →

Salvatore Viola

Palermitano di nascita, ligure di adozione, studia filosofia a Pisa dove si specializza su Nietzsche e la cultura francese del XIX secolo. Partecipa a diversi progetti di ricerca in Italia e i Francia. Dopo un soggiorno a Parigi come borsista more →